Il cuscino in lattice: traspirante, ergonomico e anallergico

I vantaggi del cuscino in lattice

 

Le tipologie di cuscini sono molteplici e possono differenziarsi per numerose caratteristiche come materiali e imbottitura.

Se stai cercando una soluzione fresca che garantisca un buon sostegno del collo, il cuscino in lattice è il prodotto che fa al caso tuo.

Questo tipo di imbottitura offre infatti un buon compromesso tra sostegno e livello igienico.

Quali sono le quattro caratteristiche principali dei cuscini in lattice?

1. La caratteristica principale dei cuscini in lattice è l’elasticità.

Grazie alla loro struttura a celle reagiscono alla pressione esercitata su di essi, garantendo un buon sostegno alla testa.

Il materiale relativamente “più rigido” permette, infatti, di seguire in modo corretto la curvatura della colonna vertebrale e di mantenerne il suo allineamento ottimale.

2. Sono freschi: il lattice è un materiale molto traspirante, ottimo per coloro che ricercano un sostegno fresco durante il sonno.

3. Mantengono inalterate le proprietà a lungo: il lattice ha la caratteristica di preservare le sue caratteristiche nel tempo. Un cuscino in lattice ha una vita media di circa sei anni.

4. Il lattice è anallergico, ideale quindi per qualsiasi tipo di persona. Nemico degli acari, e per questo motivo, un’ottima scelta soprattutto per coloro che soffrono di patologie come asma o allergie.

 

Ti aspettiamo da MC materassi per scegliere insieme la soluzione più adatta alle tue esigenze.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp